https://www.pregio.org/immagini_punti_di_interesse/05-03-2021/1614945582-14-.jpg
Informazioni sul Museo
Indirizzo: Via del Palazzo, 8 - Gerano (Roma)
Cellulare: 348 7960033
E-mail: scatolemarina@hotmail.com
Sito internet: www.casadellescatole.org
Facebook: @casascatolelatta
Costo: Ingresso gratuito
ORARI DI APERTURA
Visitabile tutto l'anno su appuntamento telefonando al 3487960033
CONDIVIDI SUI SOCIAL

Il Museo delle Antiche Scatole di Latta, primo e unico museo italiano nel suo genere, nasce dalla collezione privata di Marina Durand de la Penne, aperta al pubblico nel novembre del 2000 con l’intento di conservare, promuovere e valorizzare il patrimonio culturale custodito in questi semplici oggetti d’epoca di uso quotidiano. La sezione museale, ospitata in una abitazione del centro storico di Gerano convertita in spazio espositivo su iniziativa della stessa proprietaria della collezione, espone cronologicamente oltre 1500 scatole di latta, che contenevano prevalentemente prodotti dolciari, tutte prodotte in Italia tra il 1890 e il 1950.
Ammirando la collezione è possibile ripercorrere buona parte della storia nazionale, grazie alle affascinanti raffigurazioni presenti sulle scatole: dalle prime, realizzate sul finire dell’Ottocento - e dunque in piena epoca di industrializzazione - passando poi attraverso monarchia, fascismo, campagna d’Africa, guerra e dopoguerra, fino all’alba del boom economico. Tra i pezzi esposti, notevole è una confezione di biscotti datata 11 marzo 1929, elogiata e autografata da Gabriele d’Annunzio.
Il Museo organizza periodicamente delle Mostre tematiche itineranti: Storia Golosa – Il Cinema del Cioccolato – Il Cioccolato nella Grande Guerra e Scatole Favolose. Ogni mostra è arricchita da un catalogo che, per ognuno dei temi trattati, ne ripercorre la storia approfondendo gli argomenti. Le pubblicazioni sono consultabili nella sezione “Contenuti extra” e possono essere ordinate direttamente alla Casa delle Antiche Scatole di Latta.
Il Museo fa parte del Sistema Museale Territoriale dei Monti Prenestini e Valle del Giovenzano (“Pre.Gio.”), che si prefigge il fine precipuo di salvaguardare, valorizzare e divulgare la storia, le tradizioni e i beni culturali del territorio, fornendo adeguati e innovativi strumenti di lettura sia alla popolazione locale che ai turisti-visitatori.

Sito realizzato grazie al contributo della Regione Lazio - Avviso pubblico a favore di biblioteche, musei e archivi accreditati nelle rispettive Organizzazioni regionali (O.B.R., O.M.R. e O.A.R.) 2019

Video Gallery

Contenuti Extra