Il MONUMENTO NATURALE “Il Castagneto Prenestino”

DSCN0392
DSCN0391
DSCN0384
SONY DSC
castagneto
Sentiero tradizione_1

Il MONUMENTO NATURALE “Il Castagneto Prenestino”

Il Castagneto Prenestino, la cui protezione è stata fortemente voluta dai Comuni di Capranica Prenestina e San Vito Romano, è un’area di 166 ettari costituita da una selva castanicola (Castanea sativa, Miller) popolata da alberi monumentali plurisecolari la cui valenza naturalistica e paesaggistica è frutto dell’equilibrio tra dinamiche naturali e gestione antropica.

Passeggiare all’interno del Monumento Naturale vuol dire trovarsi circondati da castagni vetusti, con dimensioni al fusto a volte superiori ai 6 m di circonferenza, che rappresentano un micro ambiente complesso, in grado di ospitare diverse tipologie di funghi, muschi, licheni, micro e macro fauna. Questi alberi sono cresciuti in forma libera divenendo di per sé veri e propri “monumenti naturali”.

Al bosco (800-900 metri s.l.m.) si arriva attraversando uno degli antichi sentieri capranicensi: “il ciuccio”. Questo sentiero, con un dislivello massimo di 360 metri, parte dalla piazza del paese per scendere tra sentieri, carrarecce e tratti di via asfaltata, fino al castagneto dove si collega ad un altro sentiero che si inoltra nella selva castanicola. Tale percorso è un anello escursionistico molto semplice di facile praticabilità, ed è percorribile in circa 3 ore, un’esperienza suggestiva e nostalgica tra casette di pietra ed enormi tronchi.

Negli ultimi anni, per recuperare lo stato di abbandono causato da infestazioni e mancata coltura, il castagneto è stato oggetto di diversi progetti promossi dal Comune e dal Museo Civico Naturalistico dei Monti Prenestini, atti a salvaguardare l’esistenza delle piante, la fruizione delle vie di percorrenza e la tradizione secolare della “Mosciarella” (castagna essiccata a fuoco lento nelle tipiche casette-essiccatoi disseminate all’interno del bosco).

Il Museo Naturalistico organizza in tutti i periodi dell’anno, con prenotazione obbligatoria, attività escursionistiche per visitare in completa sicurezza il Monumento Naturale; l’area è praticabile tutto l’anno ed è facilmente accessibile anche a persone con disabilità.

Comments are closed here.

Configurazione cookies - Le informazioni riguardanti i Cookies che usiamo sono riportate nella Cookies policy. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close